rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Centro / Via Paolo Sarpi

Tanti Sarpi per la città. Venanzi propone serate itineranti e low cost

Mancano i fondi per Udinestate e allora il consigliere regionale lancia un'idea: replicare "I mercoledì dei Sarpi" in altri luoghi e giorni della città. Spazio agli artisti emergenti per contenere il budget

“I Mercoledì dei Sarpi”, l'iniziativa lanciata da 14 locali della via che da due anni animano le serate estive è un'idea vincente. Ogni sera richiama circa 1.200 giovani che trascorrono una serata all'insegna della buona musica, di una birra fresca e di qualche tartina. E allora si potrebbe pensare di espanderla nel resto della città, visto che quest'anno mancano fondi per organizzare Udinestate. “La formula piace – spiega il consigliere Alessandro Venanzi – e potrebbe essere replicata in altri punti della città e in altri giorni, per evitare sovrapposizioni. Non penso a una fotocopia dell'iniziativa che esiste già, ma ad un'offerta differenziata, a seconda dei gusti e delle esigenze dei vari esercenti della città”.

Avere a disposizione un budget ridotto – continua Venanzi – non significa necessariamente limitare le manifestazioni, basta pensare ad eventi low cost, ma comunque di qualità”. Da qui l'altra idea di lanciare gli artisti emergenti della città, che di solito non hanno uno spazio dove esibirsi. “Sarebbe un'occasione per presentare giovani promesse nostrane, che durante l'anno non hanno visibilità – spiega ancora - noi gli offriamo un palcoscenico e loro si fanno conoscere agli udinesi e ai turisti. Una specie di scambio che poi potrebbe portare a nuove collaborazioni”. Secondo il consigliere, ci sono tanti attori, musicisti e associazioni che hanno idee valide, una buona preparazione e talento, ma fanno fatica ad emergere.  

Invito tutti a farsi avanti – conclude Venanzi - con le proposte per contribuire a creare un ricco e vario cartellone estivo”. Come l'intera amministrazione comunale, Venanzi si mette a disposizione di tutti per valutare i suggerimenti di cittadini e artisti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanti Sarpi per la città. Venanzi propone serate itineranti e low cost

UdineToday è in caricamento