Cronaca Cividale del Friuli

Farmaci scaduti al centro di salute mentale, Nas in azione a Cividale

In regione i carabinieri dei Nas hanno ispezionato 15 strutture e centri incaricati dell’erogazione di servizi di salute mentale e hanno accertato irregolarità in quattro di questi

Vasta operazione di controllo a livello nazionale del Comando Carabinieri per la tutela della salute nei centri e nelle strutture pubbliche e private deputate, a vario titolo, alla presa in carico, assistenza, riabilitazione, trattamento sanitario e ricovero di pazienti sofferenti di disabilità e disagi mentali e psichici.

I numeri

Sono 536 i centri di salute mentale controllati, su tutto il territorio nazionale, dai carabinieri dei Nas. In 122 situazioni (pari al 22 per cento) sono state accertate irregolarità. Nel corso delle verifiche sono state elevate 141 sanzioni penali e amministrative, per un ammontare complessivo di 62 mila euro

Friuli

In regione i carabinieri dei Nas hanno ispezionato 15 strutture e centri incaricati dell’erogazione di servizi di salute mentale e hanno accertato irregolarità in quattro di questi. Nello specifico, è stato denunciato il coordinatore infermieristico del centro di salute mentale del comune di Cividale poiché, all’atto del controllo della struttura, sono state rinvenute e sequestrate 11 confezioni di farmaco scadute di validità.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farmaci scaduti al centro di salute mentale, Nas in azione a Cividale

UdineToday è in caricamento