Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Martignacco

Un friulano percorrerà 1200 km in solitaria nel deserto: un'impresa mai tentata

Max Calderan ha incontrato i curiosi al Città Fiera per raccontare la sua impresa, mai affrontata da nessuno prima d'ora, nel Quarto Vuoto dell'Arabia Saudita

Si chiama “Into the lost desert” ed è un'impresa mai tentata da alcun essere umano prima d'ora: a provarci sarà il friulano Max Calderan, che ha deciso di affrontare 1200 chilometri di attraversata in solitaria del Quarto Vuoto dell’Arabia Saudita.

A raccontarla è stato proprio lui, davanti a una platea di curiosi che non hanno voluto perdersi i dettagli di questa impresa storica: l’esploratore desertico estremo Max Calderan è stato ospite a Città Fiera ieri, venerdì 10 gennaio, per presentare l’ultima sfida che lo vedrà protagonista alla scoperta del “Quarto Vuoto dell’Arabia Saudita”.

L'impresa

Sono 1200 i chilometri mai attraversati prima che Calderan percorrerà da ovest ad est a piedi nudi, affrontando i limiti  della resistenza umana. In occasione dell’incontro che lo ha visto protagonista all’interno della storica baita del Mega Intersport, Max Calderan ha raccontato come si è preparato a questo viaggio fino ad oggi, gli obiettivi che si è prefissato di raggiungere. La partenza dall’Italia è prevista per oggi, sabato 11 gennaio, e mercoledì 15 inizierà l’avventura in solitaria che durerà circa venti giorni. Nelle prime giornate di attraversata sarà seguito da una troupe della casa di produzione Empty Quarter che realizzerà un documentario per raccontare l’impresa. Calderan, nato a Portogruaro e friulano di adozione, per ben 13 volte è stato il primo uomo a percorrere percorsi inesplorati ed ha già testato la sua capacità di percorrere a piedi 100 chilometri in 24 ore senza bere.

Il deserto

Il Quarto Vuoto è una frontiera piena di incognite, il secondo deserto al mondo per estensione dopo il Sahara, ricopre la parte più meridionale della penisola Araba con dune instabili, alte fino a 300 metri  e le tempeste di sabbia rendono l’attraversamento quasi impossibile, un deserto che resta ancora un enigma. Un viaggio che diventerà film con l’obiettivo di sensibilizzare sull’incombente crisi climatica e scoprire cosa questo deserto inesplorato nasconde.

05  Max Calderan a Citta' Fiera. © Foto Petrussi-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un friulano percorrerà 1200 km in solitaria nel deserto: un'impresa mai tentata

UdineToday è in caricamento