Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Allo scienziato friulano Ferrari il premio come eccellenza mondiale, è il papà della nanomedicina

Lo scienziato è stato insignito del premio "Guido Carli", accanto a personalità come Piero Angela e Toni Capuozzo

Mauro Ferrari

Lo scienziato friulano Mauro Ferrari è stato insignito ieri, nell'aula del Senato, insieme ad altri dieci personalità del mondo della cultura, dell'economia e della scienza, del Premio "Guido Carli" che si propone di valorizzare le eccellenze italiane nel mondo.

Insieme a lui, tra gli altri, il capo della Polizia, Franco Gabrielli, il divulgatore scientifico, Piero Angela, Luigi Gubitosi, ex direttore generale Rai, Pasquale Terracciano, il giornalista Toni Capuzzo, Remo Ruffini e la senatrice a vita e testimone della Shoah Liliana Segre.

La cerimonia

La cerimonia è stata aperta dagli interventi delle presidenti del Senato, Elisabetta Casellati e della Fondazione intitolata all'ex Governatore della Banca d'Italia (1960-1975), per due volte Senatore, che firmo nel 1992 per l'Italia il "Trattato di Maastricht", Romana Liuzzo, nipote di Carli, che ha richiamato una sua frase : «Niente è impossibile, basta volerlo».

Chi è Mauro Ferrari

Mauro Ferrari, scienziato di fama mondiale, friulano d'origine, è famoso nel mondo come il "padre della nanomedicina" e dell'oncofisica del trasporto", è un ricercatore e manager della ricerca, impegnato, da oltre trent'anni, nella lotta contro il cancro tramite la ricerca sulle nanotecnologie e nel campo della bioingegneria applicate alla medicina. Ferrari ha ricoperto importantissimi incarichi, tra cui, per oltre dieci anni, è stato Presidente e CEO di "Houston Methodist Research Institute",Houston (Texas - USA ), uno dei principali Ospedali e Centri di Ricerca al mondo, con importanti progetti scientifici di ricerca sul cancro,sulle malattie cardiovascolari e altri campi medici.

Ha pubblicato oltre 500 articoli scientifici e 7 libri. E' inventore di oltre 50 brevetti negli USA e nel mondo.

Dal 2017 è componente della "Pontificia Accademia della Vita" (Città del Vaticano) che promuove il valore della vita umana e la dignità della persona.

E', inoltre componente dell’Accademia Nazionale degli inventori, Houston (Texas), vicepresidente di University of St. Thomas, Houston (Texas) e collabora con prestigiosi atenei in tutto il mondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allo scienziato friulano Ferrari il premio come eccellenza mondiale, è il papà della nanomedicina

UdineToday è in caricamento