menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carminati

Carminati

Mafia Capitale: Massimo Carminati detenuto al carcere di Tolmezzo

L'ex terrorista nero ed affiliato alla Banda della Magliana, tra i protagonisti dell'inchiesta che sta colpendo la classe dirigente romana, è stato trasferito alla struttura di sicurezza carnica

Massimo Carminati, uno dei protagonisti dell’inchiesta giudiziaria “Mafia Capitale” è arrivato nel carcere di massima sicurezza di Tolmezzo prima delle 14 di sabato pomeriggio.

Secondo quanto si è appreso, l’ex terrorista nero è ristretto in regime di alta sicurezza, ovvero quello applicato ai detenuti ai quali sono contestati reati associativi, esattamente lo stesso a cui era sottoposto già nel penitenziario di Rebibbia. Non è noto se divida la cella con altri detenuti o se sia stato rinchiuso da solo. 

Da quanto si è appreso il suo arrivo non avrebbe provocato reazioni né degli altri detenuti né all'esterno della casa circondariale carnica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento