menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'udinese Massimo Borgobello nel gotha dei giovani avvocati italiani

Il professionista forense è stato eletto venerdì scorso nella Giunta nazionale dell’Aiga, l’associazione nazionale dei legali sotto i 45 anni. È l'unico rappresentante del Triveneto nell'organismo

Massimo Borgobello, presidente dei Giovani Avvocati di Udine, è stato eletto venerdì scorso nella Giunta nazionale dell’Aiga, l’associazione nazionale dei legali under 45 che raccoglie oltre 10.00 professionisti in tutta la Penisola. Con la nomina dell’avvocato Borgobello la sezione di Udine ottiene un grande riconoscimento per il consistente lavoro svolto: nonostante la giovane età (è stata fondata nel 2006) nel 2015 è stata infatti la sezione del nord Italia con il maggior numero di iscritti. In Friuli, prima di Borgobello, solo Massimo Zanetti (attualmente membro del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Udine) è stato eletto nello stesso organismo, nel suo caso nel 2011.  Borgobello, a 34 anni, è il più giovane componente della Giunta nazionale, ed è anche l’unico membro espresso dalle 11 sezioni del Triveneto. Dalle sue parole traspare evidente la soddisfazione per la posizione conquistata: «Affronterò questo incarico di grande responsabilità con l’impegno e la dedizione che dedico ogni giorno alla mia professione, che continuo a ritenere nobile in sé, al di là del rinnovamento necessario a restare al passo coi tempi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento