menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due bandiere blu per i mari del Friuli Venezia Giulia

Lignano e Grado mantengono il prestigioso riconoscimento assegnato dalla Fee (Foundation for environmental education). Ma in Italia trionfa un'altra regione con ben 23 località costiere

Sono state assegnate, anche per il 2015, le 'Bandiere blu', ovvero il riconoscimento internazionale assegnato dalla Fee (Foundation for environmental education) in seguito a precisi criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio.

147 comuni interessati con 280 spiagge sparse nella Penisola per una classifica che vede la Liguria in testa con ben 23 località costiere. Segue la Toscana con 18 e la regione Marche con 17.

Il Friuli Venezia Giulia, invece, mantiene le due bandiere blu, rispettivamente con Lignano Sabbiadoro e Grado.

bandiera blu-2I criteri utilizzati per l'assegnazione delle bandiere blu vanno "dall’assoluta validità delle acque di balneazione" (la qualità deve essere eccellente) all’efficienza della depurazione, dalla raccolta differenziata alle aree pedonali, piste ciclabili e spazi verdi, fino alla dotazione di tutti i servizi sulle spiagge.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento