Giovane udinese premiato da Schneider Electric

Marco Bernardis si è distinto nella gara nazionale settore elettrico ed elettronico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Un giovane udinese che frequenta il CFP dei Salesiani della città, Marco Bernardis, è fra i vincitori della Gara Nazionale del Settore Elettrico ed Elettronico, competizione giunta alla settima edizione promossa dal CNOS FAP, l'Ente di Formazione dei Salesiani presente in Italia con 60 istituti di formazione professionale e tecnica.

Schneider Electric sostiene la manifestazione e premia i vincitori con una borsa di studio, consegnando inoltre al centro di formazione materiale di automazione per il potenziamento dei laboratori didattici.

La gara si è svolta fra il 6 e il 10 maggio scorso presso il centro di formazione professionale salesiano "Pretto" di Genova Quarto; hanno partecipato 22 studenti provenienti da centri di formazione professionale di varie regioni d'Italia, che si sono confrontati nella progettazione, realizzazione e collaudo di un sistema di automazione gestito dal modulo logico Zelio Logic.

"Sostenere questa competizione per noi è un modo per evidenziare il valore della formazione professionale per i nostri giovani, prendendo parte a una iniziativa che può certamente favorire l'incontro fra scuola e impresa, per agevolare la transizione verso il mondo del lavoro" ha commentato Gianfranco Mereu, Responsabile delle Relazioni con le Scuole e le Università di Schneider Electric. "Altrettanto importante è la possibilità che viene offerta agli allievi di esaltare le proprie competenze tecniche, scambiando conoscenze ed esperienze tra giovani di regioni diverse".

Torna su
UdineToday è in caricamento