menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Micaela Bonessi testimonial di Progettoautismo FVG alla Maratonina "Città di Udine"

Sport e sociale ancora insieme per creare maggiore consapevolezza rispetto all'autismo. L'atleta, originaria di Ipplis, campionessa regionale in carica nella corsa campestre e specialista nei 3 mila siepi, correrà la mezza maratona il prossimo 21 settembre. A fare il tifo per lei ci saranno anche i ragazzi del Centro Diurno Sperimentale per l'Autismo Special Need

Micaela Bonessi, la campionessa sportiva friulana, sarà testimonial dell'associazione Progettoautismo FVG Onlus in occasione della 15° Edizione della Maratonina Internazionale “Città di Udine” organizzata dall'Associazione Sportiva Dilettantistica Maratonina Udinese, coadiuvata dalla Polisportiva Libertas Grions del Torre e Remanzacco. Sport e sociale si uniscono nuovamente per creare maggiore consapevolezza rispetto alla patologia dello Spettro Autistico e sindromi correlate, i dati ci dicono infatti che l'autismo è la disabilità con la maggiore incidenza (1:150 è affetto da tale patologia secondo la Sanità Nazionale). A scendere in pista al fianco dell'associazione Progettoautismo FVG Onlus è il mondo dell'atletica leggera con Micaela Bonessi, campionessa e specialista nei 3 mila metri siepi. L'atleta, originaria di Ipplis, è campionessa regionale in carica nella corsa campestre, e specialista nei 3 mila siepi (10'01”49). La carriera agonistica di Micaela è ricca di esperienze importanti anche a livello nazionale, l'atleta ha infatti guadagnato la seconda posizione del podio a Torino 2011 e ad Ancona 2011 sui 3 mila siepi; ha inoltre partecipato ai campionati mondiali di corsa su strada a staffetta nel 2007 e nel 2010 a Chiba (Giappone) all'Hanji Aoki Cup International Chiba Ekiden”.

Micaela Bonessi correrà la mezza maratona il prossimo 21 settembre e a fare il tifo per lei ci saranno anche i ragazzi del Centro Diurno Sperimentale per l'Autismo SPECIAL NEEDS dell'associazione. Progettoautismo FVG Onlus implementato nel 2012 in collaborazione con l'A.S.S. 4. Progettoautismo FVG Onlus sarà presente sabato 20 e domenica 21 settembre con uno stand durante manifestazioni sportive organizzate dall'Associazione Maratonina Udinese. Sul sito www.progettoautismofvg.it e sui social network Facebook e Twitter con l'hashtag #pafvg, si potranno seguire gli sviluppi di tale iniziativa.

L'autismo e? una disabilita? grave che produce pesanti menomazioni nella relazione sociale reciproca (cfr. Lorna Wing), cio? comporta per la persona affetta da autismo, fin dall’infanzia, una mancanza della naturale capacita? di comunicare, associata all’incapacita? di apprendere e riconoscere le regole dell’interazione sociale, la presenza di interessi e comportamenti ridotti e stereotipati, una scarsa autonomia e minima o assente capacita? di prendere iniziative, un uso delle parole non in maniera comunicativa o addirittura l’assenza di linguaggio. In sostanza il bambino autistico non riesce ad apprendere in maniera inconsapevole e naturale, attraverso quel processo incidentale, per il quale, tutti i bambini neurologicamente tipici imparano: semplicemente imitando, osservando, sperimentando e categorizzando. PROGETTOAUTISMO FVG onlus, conta circa 300 iscritti di cui 100 famiglie con un figlio affetto da sindrome autistica. L’associazione nasce proprio dall’intento di alcuni genitori di aiutarsi e attivare servizi sul territorio friulano per questi ragazzi speciali. L’associazione ha diversi progetti attivi come lo Sportello Informativo, il Centro Diurno Sperimentale “Special Needs”, “WORK IN PROGRESS”, “AQUABILE” il progetto di acquaticita? per ragazzi speciali, progetti per fratelli e sorelle e molti altri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento