menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Monica Colitti

Monica Colitti

Monica Colitti dell’Uniud premiata per gli studi di anatomia animale

Alla docente friulana lo "Zietzschmann-Preuss Award" dell'Associazione mondiale degli anatomici veterinari per il suo lavoro sulle proteine delle ghiandole mammarie degli animali da reddito

Premio internazionale per le ricerche di anatomia animale condotte da Monica Colitti, docente del Dipartimento di scienze agrarie e ambientali dell’Università di Udine. A Colitti è stato assegnato lo “Zietzschmann-Preuss Award”, riconoscimento promosso dall’Associazione mondiale degli anatomici veterinari, per i suoi studi su alcune proteine (le BCL-2, presenti anche nell’uomo) che sono coinvolte nella morte cellulare programmata (apoptosi) delle ghiandole mammarie degli animali da reddito.

I risultati di questi studi sulla biologia della ghiandola mammaria permettono di far luce su alcuni meccanismi cellulari che regolano il destino delle cellule ghiandolari durante la lattazione e di individuare sistemi di allevamento – in particolare di bovini e ovini – adeguati al benessere animale e alle loro caratteristiche genetiche.

Questi studi, spiega la motivazione del premio, “presentano innovativi aspetti della ricerca applicata e mostrano come le ghiandole mammarie sono un tessuto modello utile per studiare i meccanismi regolatori del destino delle cellule”.

La ricerca è stata pubblicata dalla rivista scientifica internazionale “Anatomia, histologia, embryologia”. La professoressa Colitti insegna istologia, morfologia e funzioni degli organismi animali nel corso di laurea in Biotecnologie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento