Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Manomette il braccialetto elettronico e scappa dai domiciliari: fermato un giovane

Protagonista un giovane udinese di 21 anni, denunciato in stato di libertà

Manomette il braccialetto elettronico per evadere ma viene rintracciato e fermato da carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Udine. Protagonista del fatto, un giovane di 21 anni, residente a Udine, che si è allontanato dalla casa dove doveva scontare gli arresti domiciliari. Per il giovane, pregiudicato in regime di arresti domiciliari, è così scatta ieri, giovedì 6 maggio, la denuncia per l'ipotesi di reato di evasione. I fatti risalgono allo scorso 3 aprile, quando il 21enne ha manomesso il suo braccialetto elettronico allontanandosi dall'abitazione: è così scattato l'allarme che ha fatto intervenire i militari dell'Arma, che lo hanno rintracciato e denunciato in stato di libertà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manomette il braccialetto elettronico e scappa dai domiciliari: fermato un giovane

UdineToday è in caricamento