Manifesti oscurati, partita la denuncia di Forza Nuova e di Fiamma Tricolore

Dispetti elettorali negli spazi adibiti alle affissioni elettorali a Tavagnacco. Alcuni manifesti della lista "Potere al Popolo" posizionati sopra a quelli di estrema destra

Manifesti occultati a Tavagnacco. E' successo su alcuni pannelli destinati alla propaganda elettorale in vista delle imminenti Elezioni Politiche 2018 del 4 marzo. A subire il torto è stata la lista capinata da Roberto Fiore "Italia agli italiani", di cui fanno parte Forza Nuova e Fiamma Tricolore. Sopra ai loro poster, ignoti hanno incollato alcuni manifesti del partito diammetralmente opposto, ovvero quelli di "Potere al Popolo", lista di estrema sinistra.

"Se nascondere i nostri manifesti per loro significa fermare la nostra campagna elettorale, si sbagliano" - ha commentato Federico Corso, segretario provinciale e candidato alla Camera nel collegio uninominale di Udine. Corso venerdi 23 febbraio, alle ore 20 presso l'Hotel Continental di Viale Tricesimo a Udine, presenterà il programma elettorale insieme a Roberto Fiore, candidato Premier, e a Stefania Venir, candidata al Senato nel collegio plurinominale,

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Incidente mortale in Slovenia, la vittima è un 48enne di Palmanova

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

Torna su
UdineToday è in caricamento