Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Manifestazione negazionista, scattano le multe per i no mask

Cinquanta persone circa saranno sanzionate come previsto dalla legge con una multa del valore di 400 euro

Ugo Rossi, che rilanciato la manifestazione con una diretta dal suo account Facebook

Saranno identificati e multati i partecipanti alla marcia negazionista anti Covid che si è tenuta sabato scorso, in serata, a Udine. A sfilare per le vie cittadine, rigorosamente senza masacherina, una cinquantina di persone che, non avendo rispettato quanto previsto dal Dpcm, saranno sanzionati come previsto dalla legge con una multa del valore di 400 euro. Le operazioni di identificazione saranno svolte dagli agenti della Questura di Udine, presenti con un servizio dedicato.

Per i due organizzatori della manifestazione – autorizzata dal questore, ma solo in forma statica garantendo il distanziamento e l'utilizzo dei dispositivi di sicurezza  –  soprannominata "Giornata del Risveglio", che aveva lo scopo "di testimoniare l’urgenza di un risveglio collettivo in un momento storico in cui, in nome di una strumentalizzazione del diritto alla salute, questo Governo sta violando in modo spietato le libertà costituzionali della persona" scatterà una denuncia per la violazione delle prescizioni imposte. Anche in questo caso a  procedere alle verifiche del caso saranno  gli agenti della Questura di Udine. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione negazionista, scattano le multe per i no mask

UdineToday è in caricamento