Chiesa piena per la messa della domenica, ma il prete non si presenta

Niente funzione a Nogaredo di Prato, che sul tema ha un precedente in materia che risale al Natale del 2015

L'esterno della chiesa di San Martino a Nogaredo di Prato

Chiesa gremita a Nogaredo di Prato la domenica mattina per l’unica funzione della settimana assieme a quella delle 8 e 30 del mercoledì, ma il celebrante non si è presentato. Tutti a casa quindi, dopo che l’assenza certa è stata ufficializzata dal diacono presente sul posto. 

La vicenda

Secondo quanto testimoniato da diversi fedeli in settimana Don Ernesto Balzarin - titolare dell’incarico - aveva annunciato che non avrebbe celebrato più messa per motivi di carattere personale, e che la domenica successiva ci sarebbe stato un altro ministro di culto. Dalla Forania di Fagagna, per voce del vicario Monsignor Adriano Caneva, si è parlato invece solo di un’impossibilità di Don Balzarin di essere presente, per le cause già indicate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il precedente

La chiesa di San Martino non è nuova a queste vicende. Un caso analogo si verificò la sera di Natale del 2015, quando a marcare visita fu un prete originario della Repubblica Ceca, lasciando i fedeli a bocca asciutta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Elezioni comunali: Cividale, Ovaro e Varmo hanno i loro sindaci

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

  • Udine Sud, apre un nuovo store di abbigliamento e accessori per la casa

  • Si aggravano le condizioni di Gianpiero: "la malattia ha continuato il suo lavoro"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento