Maltratta e spintona i bambini del nido, maestra incastrata dalle telecamere

A confermare le immagini video anche le testimonianze raccolte dagli agenti della polizia. Denunciata e sospesa dall'attività per 8 mesi

Sgridava i bambini fino a farli piangere, li maltrattava fisicamente strattonandoli, pizzicandoli, afferrandoli alle braccia in modo violento, spesso lasciandoli cadere su tappetoni in preda alle lacrime, incurante delle altezze o se battessero la schiena a terra. Sono queste alcune delle accuse mosse nei confronti di una maestra attiva all'interno di un asilo nido dell'hinterland udinese che ora dovrà rispondere dei reati di maltrattamento nei confronti dei piccoli. 

La segnalazione

L'operazione, condotta dal personale della Squadra Mobile della Polizia di Udine coordinato dalla Procura della Repubblica, è scattata lo scorso aprile grazie ad una segnalazione che ha immediatamente messo in allarme le forze dell'ordine. Gli agenti della Mobile hanno effettuato delle riprese video all'interno della struttura privata, oltre ad aver raccolto delle testimonianze che hanno confermato i fatti.

Le indagini

Tramite le indagini è stato possibile accertare come la donna si rivolgesse ai minori con un tono di voce alto, spesso brusco o addirittura aggressivo, utilizzando espressioni denigratorie e fuori luogo, nonché riservando loro strattonamenti, grida e spintoni. Bimbi a cui non restava altro che piangere davanti al comportamento della maestra. In altre occasioni i giovanissimi ospiti sono stati fatti cadere su tappetoni dall'altezza di un adulto o afferrati ad un braccio, sollevati di peso e lasciati cadere in modo brusco. Alcuni bambini, infine, venivano tirati per le orecchie o presi a pizzicotti, lasciando segni su nuca e su braccia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I provvedimenti

Gesta immortalate dalle telecamere e confermate dai testimoni e che hanno consentito al Gip di emettere nei confronti dell'educatrice un'ordinanza applicativa della misura interdittiva del divieto temporaneo all'esercizio dell'attività di maestra d'asilo per otto mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

  • Professore infetto da Coronavirus, 115 studenti in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento