menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima maltratta compagna e figlio piccolo, poi prova a fare lo stesso coi carabinieri

Protagonista della vicenda un 24enne straniero. È stato arrestato e condotto al carcere di Udine

Si è prima reso protagonista di maltrattamenti nei confronti della compagna 22enne e del loro bambino poco più che infante, e poi ha tagliato la corda. È stato successivamente raggiunto dai carabinieri del del Norm della Compagnia di Cividale a Tarcento.

I militari hanno avuto il loro bel daffare per prenderlo, visto che l’uomo - un 24enne straniero - alla loro vista ha reagito con calci e pugni. Dopo essere stato immobilizzato è stato arrestato e condotto al carcere di via Spalato a Udine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento