Maltempo, in provincia oltre 50 interventi dei vigili del fuoco

Colpiti maggiormente i territori di Manzano, Faedis, Torreano, San Leonardo, Cividale del Friuli, San Pietro al Natisone, Pulfero, Remanzacco, Santa Maria la Longa, Fiumicello e Pavia di Udine

Sono stati oltre 50 gli interventi effettuati dal comando provinciale dei vigili del fuoco di Udine in seguito alle intense precipitazioni piovose delle ultime ore. I comuni interessati sono quelli della zona pedemontana e della bassa pianura: Manzano, Faedis, Torreano, San Leonardo, Cividale del Friuli, San Pietro al Natisone, Pulfero, Remanzacco, Santa Maria la Longa, Fiumicello e Pavia di Udine. Gli interventi hanno riguardato situazioni di criticità relative ad allagamenti di strade e abitazioni. È stato richiesto anche l’impiego di mezzi movimento terra per la liberare strade interessate da smottamenti nel comune di Faedis per liberare una strada e per arginare alcune strade nel comune di Santa Maria la Longa. Una quindicina le squadre impegnate. Oltre alla sede di Udine hanno operato anche i distaccamenti di Cervignano, Cividale e i volontari di Codroipo, Cercivento e San Daniele.

Il bollettino della Protezione civile

Nelle ultime ore si è esaurita la spinta del vento meridionale. Di conseguenza i rovesci e i temporali hanno assunto carattere più isolato, pur se sempre caratterizzati da una certa stazionarietà. Nel complesso sono caduti, sulle Prealpi Giulie, da 250 millimetri (zona dei Musi) a più di 300 millimetri (Valli del Natisone). Piogge intense sono cadute anche sulle prealpi carniche, con una punta di 200 millimetri a Chievolis, abbondanti in genere sulle altre zone, tra 50 e 100 millimetri.

Previsioni

Nelle prossime ore non sono attesi, se non con bassa probabilità, ulteriori rovesci o temporali, mentre dalla tarda serata e nel corso della prossima notte è probabile che si riattivino condizioni di instabilità con qualche rovescio o temporale specie sulla pianura e sulla fascia prealpina. I temporali previsti dovrebbero essere in lento spostamento o stazionari, portando quindi eventualmente piogge localmente abbondanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento