Cronaca

Allagamenti, frane e incendi: il maltempo della notte non ha dato tregua

Oltre una decina gli interventi dei vigili del fuoco sul territorio provinciale. Riaperta la statale 54 verso la Slovenia

Oltre una decina gli interventi portati a termine dai Vigili del fuoco di Udine dalla serata di ieri a causa del maltempo. Diversi i comuni interessati. A Cervignano, lungo la strada regionale 352, sono stati rimossi alcuni rami pericolanti. A Muzzana, in via San Gervasio, è andato a fuoco un quadro elettrico a causa di una scarica atmosferica. Sul posto è intervenuto il Distaccamento di Latisana. Il Distaccamento di Gemona è invece intervenuto per uno smottamento nel comune di Tarcento. Allagamenti si sono verificati a Udine, in uno stabile in via Gerardo Freschi e a San Daniele. Il distaccamento di Cervignano è intervenuto per alcuni rami caduti in via Palmanova, nel comune di San Vito al Torre. 

Statale riaperta

Verso le 5 di stamane il distaccamento di Cividale è stato chiamato per due eventi franosi sulla strada statale 54, nel comune di Pulfero, in direzione del confine sloveno. Gli smottamenti hanno interessato un volume di circa 40 metri cubi ciascuno. L'arteria è stata parzialmente riaperta alla circolazione. Sul posto sono intervenuti sia i tecnici del Comune di Pulfero che quelli dell'Anas per una verifica sullo stato dello smottamento e per la predisposizioine dei transennamenti. Presenti ancche una pattuglia dei carabinieri e della polizia locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamenti, frane e incendi: il maltempo della notte non ha dato tregua

UdineToday è in caricamento