menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il temporale nella notte udinese (foto di Marco Speciale)

Il temporale nella notte udinese (foto di Marco Speciale)

Frane, strade chiuse e allagamenti a causa del maltempo in tutto il Friuli

La Protezione civile, che ha visto oltre 150 volontari attivi su tutto il territorio friulano, fa il bilancio di quanto accaduto nella giornata di mercoledì e durante la notte. Dal pomeriggio di oggi previsto un netto miglioramento delle condizioni atmosferiche

Nelle ultime 24 ore forti perturbazioni si sono accanite sul Friuli. Una depressione formatasi sull'alto Adriatico ha determinato ancora instabilità, con rovesci e temporali sparsi, nonché vento sostenuto da Nord. 

Nelle prossime ore la depressione si sposterà verso Sud, richiamando correnti fresche settentrionali e quindi in mattinata vi potranno esser ancora delle piogge residue anche temporalesche e qualche raffica di vento di Bora. Nel pomeriggio è previsto un netto miglioramento. 

PRECIPITAZIONE DELLE ULTIME 24 ORE IN MILLIMETRI.

200.6 Malga Rest  (TRAMONTI DI SOPRA)

184.8 Malga Valine (FRISANCO)

178.0 Bevorchians (MOGGIO UDINESE)

176.2 Chiout (DOGNA)

173.4 Casera del Mestri (PAULARO) 

VIDEO: TEMPORALE E FORTE GRANDINATA A PONTEBBA

EFFETTI. Nel primo pomeriggio di mercoledì un fronte temporalesco ha interessato la pedemontana pordenonese per poi interessare anche la zona montana sino alla catena carnica. Particolari disagi si sono registrati a Tramonti di Sotto, dove il forte vento associato al temporale ha causato la caduta di alberi in corrispondenza del campeggio “Val Tramontina”, provocando danni a beni mobili. Cadute alberi si registrano anche sulla viabilità. I volontari della valle sono andati a supporto delle squadre dei vigili del fuoco. I volontari della Protezione Civile sono stati impegnati anche nei territori comunali di Frisanco e di Claut per cadute di alberi. La perturbazione si è quindi spostata verso nord causando allagamenti di sottopassi in località Amaro, ed ha ingrossato numerosi rii sino a determinare fenomeni franosi in comune di Pontebba (località Studena Bassa e Studena Alta) e Paularo. La frana lungo la provinciale in località Studena Alta è stata monitorata dai volontari di Protezione Civile durante tutta la notte. In comune di Malborghetto gli alberi caduti sui tralicci elettrici hanno causato l’isolamento di circa 50 persone in val Uqua. Sul posto sono accorsi i volontari della Protezione Civile, vigili del fuoco, personale del corpo forestale e dell’Enel, che  hanno tolto dall’isolamento la valle verso le ore 17:45. Dalle ore 17:00 un ulteriore fronte temporalesco ha interessato la pedemontana, aumentando i disagi in val Tramontina e causando cadute d’alberi nei comuni di Vito d’Asio, Clauzetto, Pinzano, Osoppo, Montenars, Lusevera e quindi Tarcento. Segnalazioni di allagamenti locali anche a Venzone, Ampezzo e Paluzza. Registrata una frana a Resiutta, sulla strada statale, così come lungo l’arteria che conduce a Cave del Predil a causa di caduta alberi e detriti. L’Anas ha disposto la chiusura di tale viabilità. Frana anche a Cercivento lungo la strada che sale verso il Monte Tenchia. e ad Ovaro - in località Muina - con interruzione della viabilità comunale. Chiuso il guado sul Meduna in località Rauscedo come pure quello in località Murlis. Cadute alberi segnalate a Palmanova e Rivignano. Nella notte l’irruzione di aria fredda da nord ha causato l’innescarsi di fenomeni temporaleschi anche su pianura e costa, dove il forte vento associato ai temporali ha causato cadute di alberi nei comuni di Remanzacco e Povoletto. Il fiume Tagliamento nella notte ha superato il livello di guardia rientrando subito nelle primissime ore della giornata sotto la soglia di attenzione. Nella giornata di ieri hanno operato circa 160 volontari dei gruppi comunali di protezione civile

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento