menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, le piogge non si fermano: almeno altre 24 ore di instabilità

Fino a giovedì pomeriggio fenomeni piovosi con possibili temporali. La Protezione Civile annuncia l'allerta per eventuali allagamenti a ridosso dei principali corsi d'acqua

Non si ferma l'ondata di maltempo che ha avvolto il Friuli Venezia Giulia. Fino alla giornata di giovedì, infatti, continuerà a piovere in regione. Lo annuncia la Protezione Civile con un'allerta meteo.

LA SITUAZIONE:

La profonda depressione in quota attualmente centrata sulla Germania, spostandosi verso le Alpi occidentali, fa affluire correnti molto umide ed instabili da sud verso il Triveneto; venerdì tale depressione sarà sulla Pianura Padana, determinando un'attenuazione del flusso e una certa instabilità atmosferica.

LE PREVISIONI:

Mercoledì 14 ottobre: Cielo coperto con piogge diffuse, da abbondanti a intense, anche temporalesche. Sarà possibile qualche pioggia molto intensa tra costa, pianura e Prealpi. Soffierà vento da nord-est moderato in pianura, in prevalenza Bora moderata o sostenuta sulla costa dove potrà esserci qualche fase di Scirocco.

Giovedì 15 ottobre: Al mattino cielo coperto con piogge diffuse, anche temporalesche, da abbondanti a intense; soffierà Bora moderata sulle zone orientali. In giornata probabile attenuazione delle piogge del vento ma dal pomeriggio sarà possibile ancora qualche rovescio o temporale.

.In generale l'allerta riguarda la possibilità di piogge intense a ridosso dei principali corsi d'acqua: potrebbero verificarsi allagamenti e problemi legati ai colpi di vento durante i temporali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento