Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Il maltempo continua a sferzare il Friuli: frane, allagamenti e vento dalla costa

Nella giornata di oggi la depressione presente su gran parte dell'Europa favorirà ancora condizioni di instabilità anche sul Friuli Venezia Giulia

Nella giornata di oggi la depressione presente su gran parte dell'Europa favorirà ancora condizioni di instabilità anche sul Friuli Venezia Giulia In Carnia oltre i 1700 metri sono caduti fino ad 150 cm di neve fresca, sul Canin 160 cm. Al mattino in prevalenza coperto con piogge sparse e intermittenti, anche temporalesche, e quota neve oltre i 600-800 m circa; nel pomeriggio possibili schiarite, specie sulla costa, con probabilità più bassa di precipitazioni. Soffierà vento da sud moderato sulla costa.

Effetti al suolo

Dalle 18 di ieri sera si sono verificati diversi allagamenti: a San Pier d’Isonzo, Pasian di Prato, San Vito al Tagliamento, San Quirino, Gonars e una frana a Tarcento. Sono inoltre 260 le utenze Enel tuttora disalimentate suddivise equamente tra le ex province di Udine e Pordenone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maltempo continua a sferzare il Friuli: frane, allagamenti e vento dalla costa

UdineToday è in caricamento