menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo in Friuli: Isonzo e Tagliamento restano sotto il livello di guardia

La situazone sulla regione ra precipitazioni, neve e allagamenti

Il bollettino meteo della Protezione civile aggornato alle 11 di stamattina.

Situazione nella prima mattinata di lunedì 3 febbraio 2013: 

- Sono rimasti sotto i livelli di guardia Isonzo e Tagliamento. Sono sotto controllo gli scarichi del sistema  Cellina Meduna con l’attivazione del piano di laminazione della diga di Ravedis. Il fiume Noncello è attualmente in calo alla quota di 6,57 metri. Rimangono chiusi i guadi di Murlis, Rauscedo e quelli sul T. Malina. 

- Per corsi d’acqua minori quali Corno, Stella, Zellina, Cormor non ci sono significative modifiche rispetto all’ultimo comunicato. 

- La Protezione civile della Regione sta intervenendo in comune di Taipana per lo spergimento di sale sulla viabilità locale interrotta a causa del ghiaccio. 

- Nei comuni montani le precipitazioni nevose hanno richiesto la prosecuzione delle attività di spargimento sale e pulitura delle strade. 

- 16 squadre per complessivi 59 volontari dei gruppi comunali di protezione civile sono operativi in comune di Codroipo per diversi allagamenti di scantinati e abitazioni. 

- Attualmente permangono problemi di fornitura elettrica nei comuni di Forni Avoltri, Rigolato, Tolmezzo, Pravisdomini, Polcenigo e Barcis 

Nel complesso, a seguito di questo fronte di maltempo iniziato nel pomeriggio del 30 gennaio 2014, sono stati attivati dalla Sala Operativa Regionale 2.439 volontari e 40 tecnici della Protezione civile della Regione. Durante la mattinata hanno operato nel complesso sul territorio regionale 440 volontari, impiegati in interventi per allagamenti di strade e edifici, di prevenzione pericolo esondazione, e sgombero neve nei comuni montani. Si segnalano in particolare interventi dei volontari per allagamenti e svuotamenti scantinati nei Comuni di SESTO AL REGHENA, CORMONS, COLLOREDO DI MONTE ALBANO, TURRIACO, CASTIONS DI STRADA, PRATO CARNICO, VALVASONE, PRATA DI PORDENONE, ROMANS D’ISONZO, FONTANAFREDDA, POLCENIGO, TALMASSONS, DOGNA, RONCHIS, TAVAGNACCO, FAEDIS, FORNIAVOLTRI, CAMINO AL TAGLIAMENTO, GRADISCA D’SIONZO, MORSANO AL TAGLIAMENTO, RUDA, PONTEBBA, RONCHI DEI LEGIONARI, STARANZANO, OVARO, CORDOVADO, CANEVA, FORNI DI SOPRA, ZOPPOLA, BAGNARIA ARSA, CODROIPO, MAJANO, OSOPPO, PASIANO DI PORDENONE, PRATA DI PORDENONE, TAIPANA, DRENCHIA. 

Previsione meteo per le prossime 12 ore. Nelle prossime ore si avranno piogge e nevicate in attenuazione nel corso della giornata a partire dalle zone orientali. Sarà ancora probabile il gelicidio sulle Valli del Natisone e alta Valle del Torre, possibile anche sulle zone più alte del Carso, con Bora moderata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento