menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Allagamenti a Nogaredo di Prato nei giorni scorsi

Allagamenti a Nogaredo di Prato nei giorni scorsi

Temporali e allagamenti, la tregua sembra finire presto

Secondo il bollettino meteo della Protezione civile regionale da giovedì il Friuli sarà di nuovo colpito dal maltempo

Piogge localmente intense, temporali localmente forti e acqua alta. Sono questi elementi, in particolare per quello che riguarda la zona di Udine, del Friuli centrale, della Bassa e del Goriziano, a far preoccupare per i prossimi due giorni dopo l’inaspettata tregua del maltempo di oggi, almeno secondo quello che riguarda il bollettino meteo della Protezione civile regionale. 

LA SITUAZIONE. Da mercoledì una saccatura atlantica si approfondirà sulla Penisola Iberica, determinando la risalita verso il nord Italia di correnti sudoccidentali umide ed instabili, forti in quota. Nella notte tra giovedì e venerdì sulla regione passerà un fronte, seguito da correnti più secche e meno instabili. 

PREVISIONI. Da giovedì 16 alla mattina di venerdì 17 giugno: al mattino di giovedì possibili locali rovesci anche temporaleschi. Dal pomeriggio e fino alla mattina di venerdì probabili temporali. Saranno possibili dei temporali forti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, solamente 3 decessi e 23 contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento