menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Val Degano sotto la neve: la situazione verso la normalità

Dopo le forti nevicate dei giorni scorsi e l'assenza di corrente elettrica per due gioni la vallata riesce a respirare

La Val Degano sotto una coltre di neve: a Ovaro, Rigolato e Forni Avoltri la situazione è tornata vicina alla normalità dopo due giorni di assenza di corrente elettrica, con la caduta degli alberi che aveva interrotto le linee.

Per scaldarsi chi ha in casa la cucina economica o la stube si è arrangiato con la legna, mentre gli altri si sono dovuti arrangiare con diverse coperte in più. 

Gli operatori della Protezione civile e dei comuni hanno ripulito le strade lavorando senza sosta, riportando la viabilità alla normalità. Il problema resta la neve depositata sui tetti, che potrebbe provocare dei cedimenti delle strutture a cuusa della pesantezza data dalla pioggia cadutaci sopra. Molti, anche in autonomia, sono all'opera per ripulirli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento