Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Maltempo: ancora nevicate nel pomeriggio, miglioramenti da venerdì

Quota neve oltre 400 metri circa sulle Alpi, 600-800 metri circa sulle Prealpi. Pericolo valanghe

La depressione presente sul Mediterraneo continuerà a favorire l'afflusso di correnti molto umide meridionali in quota, da est-nordest nei bassi strati. Nel corso della giornata di mercoledì l'afflusso si attenuerà, ma anche nei giorni successivi persisteranno deboli correnti umide negli strati medio-bassi, sempre in prevalenza nord-orientali invece vicino al suolo.

Previsioni meteo: 

Oggi: Nel pomeriggio possibili precipitazioni residue in genere deboli o moderate. Quota neve oltre 400 m circa sulle Alpi, 600-800 m circa sulle Prealpi. Soffierà ancora Bora da moderata a sostenuta sulla costa. Possibili locali foschie notturne. 
Giovedì: Sulla costa soffierà Bora moderata, specie al mattino. Possibili foschie o nebbie notturne in pianura e nei fondovalle. 
Venerdì: Non sono previsti fenomeni meteorologici significativi, tranne che la possibile formazione di foschie o nebbie notturne.

Valutazione della situazione meteo-idrogeologica ed idraulica: 

Le abbondanti precipitazioni nevose delle ultime ore mantengono molto elevato sulla Carnia ed elevato sulle altre zone il rischio di distacco di valanghe che potrebbero interessare la viabilità fino a fondo valle. Alla luce delle numerose criticità idrogeologiche verificatesi sul territorio montano e del permanere di livelli sostenuti dei corsi d'acqua di pianura nel bacino del Livenza, saranno ancora possibili locali situazioni di crisi nella rete idrografica minore e di drenaggio urbano, fenomeni di instabilità dei pendii e delle sponde fluviali con interruzioni della viabilità. 
Sulla costa sono possibili problematiche legate all'acqua alta in corrispondenza del picco di marea eccezionale previsto nella mattina di giovedì 10 e venerdì 11 dicembre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: ancora nevicate nel pomeriggio, miglioramenti da venerdì

UdineToday è in caricamento