Maltempo in Friuli, vento e grandinate fanno precipitare le temperature

Colpiti il pordenonese e la Carnia. A Malga Chiampis c'è una vittima, un turista straniero di 41 anni. Le immagini dei nostri lettori. Impressionanti quelle da Vernasso

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Forte precipitazioni si sono abbattute in poco tempo su parte del Friuli. Nel pordenonese è stato allertato il Soccorso Alpino di Maniago per una richiesta di intervento a Malga Chiampis, in Val Viellia, in comune di Tramonti di Sopra (Pn), dove è ancora in corso il raduno della Famiglia arcobaleno europea. Un albero è caduto sopra una delle tende accampate imprigionando una o piu persone. Sul posto è stato inviato l'elicottero della centrale operativa di Udine. Le operazioni di ricerca sono ancora in corso a Malga Chiampis, dove l'elicottero non è riuscito a individuare la tenda e ha dovuto sospendere le operazioni per rifornimento. Il bilancio è al momento di un morto, si tratterebbe di un turista belga di 41 anni. 

Precipatazioni abbondanti si sono abbattute anche in Carnia. A Vernasso: sradicate tente e tendoni durante la tradizionale Festa estiva organizzata nelle Valli del Natisone. Non si segnalano al momento feriti. A Tolmezzo si registra la caduta in strada di diversi alberi, così come a Villa Santina, sul ponte di Avons e tra Invillino e Verzegnis, subito dopo la pieve (immagini di ‎Martina Bernardis‎). A causa del maltempo alcuni paesi sono rimasti temporaneamente senza luce a causa di un blackout. Diverse le tende e le antenne televisive piegate o cadute.

Pioggia e grandine hanno colpito anche l'area del manzanese con le temperature scese a picco di diversi gradi. Qui il video di Raffaele Tambozzo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Sala Operativa Regionale prosegue le operazioni di monitoraggio, di smistamento delle richieste di intervento e di coordinamento delle squadre comunali di Protezione civile su tutto il territorio regionale. Attualmente sono impegnati 120 volontari di 24 gruppi comunali di protezione civile per interventi di taglio alberi/pulizia strade. Alla centrale Nue 112 nel pomeriggio di oggi sono state gestite più di 300 chiamate per richieste di intervento dello squadre dei Vigili del Fuoco. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento