menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vento, neve, strade bloccate e fiumi in piena: il bilancio del maltempo

Il bollettino meteo della Protezione civile regionale

Il comunicato inviato alle 16 di oggi da parte della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia.

EFFETTI AL SUOLO. Le precipitazioni sono state particolarmente intense nella parte occidentale della regione, in 48 ore si sono superati i 140 mm mentre nella parte orientale i 60 mm, solo 15 mm nella Provincia di Trieste. 

PIOGGIA. Precipitazione delle ultime 48 ore: 164.8 Sella Chianzutan (VERZEGNIS) 159.8 Andreis 159.2 Campone (TRAMONTI DI SOTTO) 154.6 Barcis. 

NEVE. Nell’arco prealpino e alpino le precipitazioni sono state di carattere nevoso e, sopra i 1500 metri, hanno superato i 50 cm, 80 cm sopra i 1700 metri. Il bollettino valanghe per la giornata odierna prevede un pericolo 4 (forte) per possibili valanghe spontanee e provocate anche di medie dimensioni per molta neve non consolidata. 

BLACKOUT. Le nevicate hanno causato un blackout elettrico nei comuni di Prato Carnico e Forni di Sopra. Neve caduta nelle ultime 48 ore: 114 cm Malga Cjampiuz - Forni di Sotto (1710m) 96 cm Chiansaveit - Sauris (1710m) 89 cm Rifugio Maniago – Erto e Casso (1717m) 89 cm Rifugio Tamai – Zoncolan - Sutrio (1700m) 86 cm Livinal Lunc - Chiusaforte(1837m).

MAREE E FIUMI IN PIENA. La marea prevista per le 02:00 del giorno 29 febbraio si è rivelata meno intensa del previsto stabilendosi appena sotto il metro al mareografo di Grado. E’ attivo dalle ore 12:00 di oggi il servizio di piena del fiume Livenza, sono state allertate le squadre di Brugnera, Prata di Pordenone e Pasiano di Pordenone. Chiusa la strada comunale in località Panigai sul fiume Sile ed il guado di Rauscedo sul Meduna. 

VENTO. Il vento che ha accompagnato la perturbazione ha causato la caduta di alberi, rami e ramaglie a Ruda, Pavia di Udine, Caneva, Pozzuolo del Friuli e Muzzana del Turgnano dove sono intervenuti i volontari delle locali squadre di Protezione Civile. 

STRADA INTERROTTA. Interrotta una viabilità comunale in comune di Tramonti di Sopra, la Protezione Civile è intervenuta per una prima valutazione della situazione.

UOMINI E MEZZI IMPIEGATI. In totale nelle due giornate di allerta, su tutto il territorio regionale, sono interventi 84 volontari con 27 automezzi. 

SITUAZIONE METEO ATTUALE. Variabilità e locali rovesci temporaleschi con neve fin sui 500 metri. 

PREVISIONE METEO. La depressione presente sul Tirreno si porterà martedì sull'Adriatico meridionale. Nella notte un veloce debole fronte valicherà le Alpi e successivamente sulla nostra regione giungeranno correnti settentrionali progressivamente più fresche e secche. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento