menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Malignani Its: alta formazione per abbatte la disoccupazione giovanile

Malignani Its: alta formazione per abbatte la disoccupazione giovanile

Malignani Its: alta formazione per abbatte la disoccupazione giovanile

L'Istituto tecnico superiore di Udine ha aperto le porte a 800 studenti delle scuole cittadine per una giornata di orientamento

La disoccupazione giovanile si combatte anche con l'orientamento. Le altissime percentuali di occupazione dei diplomati Its a un anno dal conseguimento del titolo sono una realtà a volte non abbastanza conosciuta. Per il Mits (Malignani Istituto tecnico superiore) i dati parlano del 97 per cento di diplomati assunti entro 12 mesi dal completamento dei due anni di studi di alta specializzazione. Quest'anno, su 22 studenti frequentanti il corso Arredo, 9 iscritti al secondo anno hanno già un contratto di alto apprendistato che permette loro di frequentare le lezioni al mattino e di lavorare nel pomeriggio all'interno delle aziende partner. Ma l'elemento qualificante e determinante di questo percorso, sottolinea la direttrice della Fondazione Malignani Its, Ester Iannis, «è che questi giovani svolgono nelle aziende un lavoro realmente di alto contenuto tecnico professionale».

Malignani Its: alta formazione per abbatte la disoccupazione giovanile-3Per far conoscere, dunque, ancor più questa realtà, il Mits ha organizzato per il secondo anno una giornata di orientamento “Its my life – pro-gettati nel futuro” con le scuole secondarie di secondo grado di Udine: l'Isis Malignani, gli istituti tecnici Zanon, Deganutti e Marinoni, L'ipsia Stringher e il liceo artistico Sello. Venerdì mattina, nell'auditorium dello Zanon a Udine, un totale di circa 800 studenti, grazie agli attori della compagnia Teatro educativo di Bologna, ai rappresentanti delle aziende friulane dei settori manifatturiero meccatronico, arredo case e agroalimentare, e sopratutto gli studenti già diplomati o diplomandi a luglio 2017 del Mits, hanno potuto riflettere sugli stereotipi che impediscono una corretta scelta dopo il diploma.

A fronte di una disoccupazione giovanile in Italia che non ha confronto in Europa, le testimonianze dei giovani appena diplomati o che si diplomeranno tra poco tecnici superiori Its hanno mostrano un mondo del lavoro che offre contatti di alto apprendistato di alta formazione a corsisti Mits del Sistema Arredo che hanno appena iniziato il secondo anno di alta specializzazione che permettono loro di studiare e lavorare.

Gli studenti delle scuole secondarie di Udine hanno dunque potuto scoprire che questi giovani, poco più che ventenni, svolgono in autonomia ruoli di responsabilità anche lontano dalla loro azienda, in paesi europei, o che seguono ancora studenti progetti di internazionalizzazione: così Elena Nicoletti collabora nell'organizzazione delle fiere del comparto arredo friulano in Svezia o del Parlamento del legno che a breve si terrà a Bruxelles, mentre la sua collega studentessa Nicole Bianco collabora nell'azienda che l'ha assunta permettendole di terminare gli studi terziari al Mits, nell'organizzazione delle fiere ma anche nella comunicazione dell'azienda verso l'esterno avvalendosi dei social media.

Malignani Its: alta formazione per abbatte la disoccupazione giovanile-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento