Porzus, si attende la risposta della Regione per il futuro delle malghe

Secondo la Provincia di Udine, l'Ente non si è ancora pronunciato sul passaggio della struttura all'Associazione Partigiani Osoppo. Fontanini: «Così si blocca l'iter di assegnazione e i progetti di valorizzazione»

«La Provincia di Udine si è detta disponibile a fare un passo indietro ma la Regione non si è ancora pronunciata sulla proposta. Viene da pensare che l’intenzione sia quella di gestire in autonomia le Malghe, ignorando l’iter di assegnazione in uso avviato verso l’Associazione Partigiani Osoppo e i progetti di valorizzazione dalla stessa coordinati».  

A due settimane dalla proposta di revoca del ricorso al Tar Fvg in relazione alla futura gestione del compendio di Porzus, il presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini denuncia il silenzio della Regione Fvg sull’argomento.
«La Provincia ha risposto all’appello dell’Apo e, in particolare, alle parole della Medaglia d’oro della Resistenza Paola Del Din avendo come priorità la valorizzazione di quei luoghi densi di storia. L’eccidio di Porzûs – ricorda Fontanini - è parte della storia della Resistenza friulana che non è stata solo lotta per la liberazione dal nazismo e dal fascismo ma anche scontro tra due concetti di società, quella comunista e quella liberale. Un contrasto tra due ideologie che a Porzûs si consumò anche in un violento scontro fisico».  
«Questa assenza di risposte – continua Fontanini – è molto spiacevole alla luce della collaborazione invocata dalla stessa Del Din, dall’Apo per poter dar corso alle iniziative di valorizzazione e anche dal senatore Mario Toros che fu tra i promotori della visita dell’allora presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Porzûs nel 2012».

Ottemperando a un impegno preso con l’Apo al momento dell’acquisizione delle malghe nel suo patrimonio (1983), nel corso degli anni la Provincia di Udine ha realizzato vari interventi di manutenzione. Recente la conclusione di lavori di sistemazione della copertura dell’edificio principale.

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento