rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Negozi che chiudono / Centro / Via del Gelso

Chiuso il grande magazzino cinese, Galleria Astra sempre più vuota

Anche altre attività commerciali in affitto hanno abbassato le serrande per l'approssimarsi dell'inizio dei lavori di ristrutturazione dello stabile, decisi dalla nuova proprietà

La Galleria Astra si rifarà il look. Ancora non sono state rese note le tempistiche per ristrutturare il palazzo da parte della nuova proprietà, che ha acquisito Palazzo Antivari e gli spazi degli esercizi commerciali che ne fanno parte. Così, senza attendere le decisioni di chi comanda, ha chiuso i battenti l' "1 più 1 Super store", gestito da una proprietà cinese, dove si trovava di tutto: dalle pentole ai vestiti, dalle borsette al materiale per l'giene personale, dai giocattoli ai suppellettili per la casa.

super store chiuso

Nelle settimane scorse anche il locale Pinocchio ha abbassato le serrande. Entrambi per la stessa ragione. A breve dovrebbero cominciare i lavori di ristrutturazione dell'edificio. Fabiana Comino, la titolare della tabaccheria che all'ingresso della galleria su via del Gelso, ci racconta: "Non sappiamo ancora quando inizieranno i lavori, confidiamo in una riunione con la nuova proprietà che ci illustri tutti i dettagli. Abbiamo solo avuto rassicurazioni che l'intervento sarà tempestivo e di breve durata". E aggiunge: "Resteranno aperti solo i negozi di proprietà: la gioielleria Szulin, il negozio di abbigliamento Web, il parrucchiere Look at Me, il negozio di numismatica, il mio tabacchino. Speriamo che questa ristrutturazione dia il via a una svolta per questo angolo del centro così bistrattato negli ultimi tempi. Da parte nostra ce la stiamo mettendo tutta, ad esempio, per contrastare il fenomeno delle baby gang che sono balzate agli onori delle cronache qualche mese fa. Stiamo pagando un servizio di sorveglianza. È proprio il momento che la Galleria Astra rinasca a nuova vita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso il grande magazzino cinese, Galleria Astra sempre più vuota

UdineToday è in caricamento