rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Centro / Piazza I Maggio

Tutto pronto per i baracconi, ma serve il green pass

Da sabato 30 ottobre a domenica 14 novembre, in piazza Primo Maggio, brilleranno le luci del luna park di Santa Caterina. I controlli per il certificato verde saranno a carico dei titolari delle giostre

Ormai è scattato il conto alla rovescia per l'apertura del  tradizionale luna park in piazza Primo Maggio. Da sabato 30 ottobre fino a domenica 14 novembre le luci e la musica di 31 attrazioni e i golosi profumi di sette bancarelle di dolci attireranno grandi e piccini. Maurizio Franz, assessore comunale al turismo, spiega che “giostre e bancarelle saranno collocate nell’ellisse di piazza Primo Maggio. Da sempre, il Luna Park costituisce una grande attrazione per i bambini e per le famiglie”. 

Novità di quest'anno è l'obbligo di green pass anche per accedere alle giostre. La responsabilità di questi controlli però ricade sui titolari delle singole attrazioni che dovranno decidere, entro i limiti stabili dai protocolli di legge, come gestire questa situazione senza creare troppi disagi. Potrebbero esserci dei varchi d'accesso, oppure potrebbero effettuare controlli a campione. O c'è anche possibilità di accedere alle attrazioni solo se si esibisce il certificato verde. Un bel dilemma, non è ancora certo come si procederà a partire da questo sabato e nei giorni successivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per i baracconi, ma serve il green pass

UdineToday è in caricamento