menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luci di Natale in città, Confcommercio lancia un appello ai sostenitori

Adesioni entro il 23 ottobre. Accensione in programma il 18 novembre

Un’azienda su tre delle oltre 320 partecipanti dell’anno scorso hanno ribadito la loro adesione al progetto Luci di Natale  a Udine 2017. «Un numero confortante, e di cui ringraziamo i primi aderenti, ma non ancora sufficiente», sottolinea il presidente mandamentale di Confcommercio Udine Giuseppe Pavan. L’associazione, che coordina l’iniziativa, ha fatto il punto della situazione assieme a UdineIdea e condiviso l’urgenza di un appello, oltre che alle imprese, ad altri sostenitori. 

Entro il 23 ottobre, termine tassativo vista la necessità per il Comune di attivare i contatori e per la ditta incaricata di montare le arcate in tempo per l’accensione del 18 novembre alle 18, aggiunge Pavan, «Confcommercio si muoverà per sollecitare operatori economici e sostenitori a dare un contributo per rendere più bella la città nelle ultime settimane dell’anno». Persone incaricate dall’associazione stanno per questo distribuendo in questi giorni una scheda di adesione in cui il titolare d’azienda sarà chiamato a confermare o meno la partecipazione al progetto. Una partecipazione che sarà possibile attraverso il Mav bancario predisposto da Terziaria Cat Udine. Gli interessati possono in alternativa fare un bonifico alla stessa società (per informazioni 0432/538714; sindacale@ascom.ud.it). Non meno importante l’attesa risposta dei sostenitori, in aggiunta al consueto intervento, in via di deliberazione, della Camera di Commercio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento