Cronaca Manzano

Un imprenditore friulano mette a disposizione della Protezione Civile la sua proprietà

L'imprenditore manzanese Luca Beltrame ha deciso di rendere disponibile Villa Codelli per far fronte all'emergenza sanitaria

Anche il Friuli ha i suoi benefattori: a mettere a disposizione le sue proprietà immobiliari in questo momento di emergenza sanitaria, è l'imprenditore Luca Beltrame di Manzano. L'immobiliarista ha deciso di rendere disponibile l'importante proprietà rappresentata da Villa Codelli che al tempo era stata costruita dal padre con l'intento di realizzare un hotel dedicato alla zona del Triangolo della sedia. Dopo la morte del padre, l'immobile è rimasto però inutilizzato e, per questo, è stata data comunicazione alla Protezione Civile di Palmanova e al governatore della Regione Fvg Massimiliano Fedriga affinché possano contare sul supporto di quell’area se necessario per l’attuale emergenza.

La struttura

L’immobile si estende su un'importante metratura di terreno: l'immobile è realizzato su più piani ed è dotato di stanze per camere, cucine, spogliatoi e possibili zone di emergenza per 15mila metri cubi di edificio su 6800 mq di piazzale e 8.500 mq di superficie complessiva.

image1-4-19

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un imprenditore friulano mette a disposizione della Protezione Civile la sua proprietà

UdineToday è in caricamento