Lite sul taglio di capelli dalla parrucchiera, devono intervenire i carabinieri

Una cliente, lamentandosi di quanto le era stato fatto, ha innescato una lite con la professionista

Un taglio non gradito perché non in linea con quanto desiderato, la richiesta di chiarimenti alla professionista, la litigata e l'arrivo dei carabinieri per dirimere la controversia. Si può sintetizzare così la giornata dalla parrucchiera di una cliente di un salone di viale Giacomo Leopardi, nei dintorni della stazione ferroviaria. E' stata la cliente stessa, dopo aver fatto partire la discussione con la proprietaria dell'esercizio pubblico, a rivolgersi agli uomini dell'Arma per la piega poco felice che aveva preso la vicenda. Una volta sul posto i militari hanno riportato la situazione alla calma.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

  • Bagno al lago e sul torrente in totale sicurezza grazie ai volontari della Lifeguard Academy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento