Lite sul taglio di capelli dalla parrucchiera, devono intervenire i carabinieri

Una cliente, lamentandosi di quanto le era stato fatto, ha innescato una lite con la professionista

Un taglio non gradito perché non in linea con quanto desiderato, la richiesta di chiarimenti alla professionista, la litigata e l'arrivo dei carabinieri per dirimere la controversia. Si può sintetizzare così la giornata dalla parrucchiera di una cliente di un salone di viale Giacomo Leopardi, nei dintorni della stazione ferroviaria. E' stata la cliente stessa, dopo aver fatto partire la discussione con la proprietaria dell'esercizio pubblico, a rivolgersi agli uomini dell'Arma per la piega poco felice che aveva preso la vicenda. Una volta sul posto i militari hanno riportato la situazione alla calma.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

Torna su
UdineToday è in caricamento