rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Pozzuolo del Friuli

Lite nella stazione di servizio, un uomo si ferisce

All'altezza di Zugliano, un diverbio tra un addetto alle pulizie e una donna degenera. Lui si ferisce al braccio. Interviene la Polizia stradale

Una discussione finita nel sangue: è successo ieri sera intorno alle 23 nel bagno della stazione di servizio dell'autostrada A23, all'altezza di Zugliano Sud. Protagonisti un uomo e una donna, lui un udinese e lei della Repubblica Dominicana. I due si trovavano nel bagno della stazione di servizio: l'uomo è infatti un addetto alle pulizie e si era recato sul posto per lavorare. Insieme a lui la donna, con cui è scattato un diverbio, degenerato con la reazione dell'uomo che avrebbe rotto un vetro con il gomito: l'addetto alle pulizie ha riportato una lunga ferita a braccio e avanbraccio.

L'allarme è scattato grazie ad alcuni automobilisti impegnati a fare rifornimento all'automatico che, notata la donna chiamare aiuto, hanno chiamato la Polizia stradale di Palmanova. Dopo l'intervento degli agenti è stato chiamato immediatamente il 118 per le cure del caso. L'uomo è stato quindi trasportato al Pronto Soccorso dove è stato sottoposto ad un intervento con una prognosi di 30 giorni.

image-4-8

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite nella stazione di servizio, un uomo si ferisce

UdineToday è in caricamento