rotate-mobile
Cronaca

Lite in famiglia, costretti a intervenire carabinieri e vigili del fuoco

L'episodio in un centro del Medio Friuli. Coinvolti padre, madre e figlia

Momenti di tensione e paura in una località del Medio Friuli nella serata di martedì a causa di una lite familiare. Coinvolti padre, madre e figlia. Temendo atti di autolesionismo da parte del capofamiglia sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e un’ambulanza. Gli uomini dell’Arma hanno lavorato per riportare la situazione alla calma, i pompieri per aprire la porta dell’appartamento e i sanitari erano presenti a scopo di cautela. Fortunatamente non è stato necessario il loro intervento. Le problematiche sono rientrate nel giro di alcune ore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in famiglia, costretti a intervenire carabinieri e vigili del fuoco

UdineToday è in caricamento