menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferrovia Gemona-Sacile, Riccardi: la Regione garantirà la linea

L'assessore regionale ai trasporti è stato chiaro durante l'incontro con i pendolari. Se Trenitalia e la rete ferroviaria italiana non permetteranno il funzionamento della tratta sarà il Friuli Venezia Giulia a farlo

Se Rfi e Trenitalia non riusciranno a garantire il funzionamento della linea Gemona-Sacile la Regione si impegnerà per farlo in autonomia. Lo ha affermato ieri a Udine l'assessore regionale ai Trasporti, Riccardo Riccardi, incontrando le associazioni dei pendolari.

UDINE-VILLACH: NUOVA LINEA FERROVIARIA LOCALE

''Questa linea - ha dichiarato all'ANSA - ha un forte impatto socio-territoriale che non dobbiamo e non possiamo permetterci di trascurare''. Relativamente alla linea, non operativa dallo orso luglio, Riccardi ha condiviso le lamentele dei comitati, indignati dalla giustificazione economica per la mancata riapertura della tratta e decisi a portare avanti la lotta per la sua sopravvivenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento