Aggredito mentre fotografava automobilisti indisciplinati

Secondo il racconto di una turista slovena un ragazzo sarebbe stato malmenato all'incrocio tra il Lungomare Trieste e via Miramare a Lignano Sabbiadoro

La zona dove si sarebbe sviluppata la vicenda

Abbiamo ricevuto la lettera di proteste di una turista slovena in vacanza a Lignano, Federica Cumbo di Nomenj - provincia di Koper -, che descrive un fatto che sarebbe avvenuto tra il 15 ed il 16 agosto, poco dopo la mezzanotte.

La donna scrive di "un ragazzo aggredito da un automobilista per futili motivi. Stava fotografando targhe di automobilisti indisciplinati che avevano bloccato letteralmente il deflusso di auto e pedoni all'incrocio tra via Miramare ed il Lungomare Trieste. Dopo le foto il ragazzo è stato pestato e aggredito da un'automobilista".

Secondo il racconto, dove viene riportato anche il numero di targa dell'aggressore, "la scena è stata vista anche dall'autista della linea urbana BN Lungomare-Camping Sabbiadoro, partita alle 0.00".

La turista di dichiara "indignata dalla mancanza di polizia e dalla mancata attenzione all'incrocio incriminato".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cede un pezzo di autostrada, A4 chiusa tra Porto e Latisana

  • Operaio trovato morto in casa a soli 42 anni

  • Provoca i giocatori dell'Udinese, scatta il parapiglia e poi scappa

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • Autovelox verso Lignano senza pietà, multa per un chilometro oltre il limite

Torna su
UdineToday è in caricamento