rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Mare / Lignano Sabbiadoro / Lignano Pineta, Lignano Sabbiadoro, UD, Italia

Mare "marrone" a Lignano Pineta, il gestore degli stabilimenti "sono solo alghe"

Diverse segnalazione questa mattina per una colorazione anomala del acqua del mare a Lignano Pineta. Dai controlli è emerso che si tratta della "fioritura del mare"

Bagnanti allarmati questa mattina per l’acqua marrone sul litorale di Lignano Pineta. Nulla di grave: sono solo alghe. Si chiama fioritura di mare ed è un fenomeno naturale, non pericoloso per i bagnanti. Certo non è bello da vedere ma a pochi metri dalla riva il mare torna limpido.

Che cosa è successo

Il gestore degli stabilimenti di Lignano Pineta rassicura tutti i frequentatori della spiaggia: "Dopo aver ricevuto alcune segnalazioni questa mattina, abbiamo provveduto a fare tutti i controlli necessari. L'evidenza dei fatti è che si tratti solo di una proliferazione di alghe dovuta alla temperatura del mare e ai temporali dei giorni scorsi che hanno determinato una condizione favorevole per il moltiplicarsi di queste alghe microscopiche che vivono in colonna d’acqua (fitoplancton)". 

mare alghe lignano-2

Secondo gli esperti queste maree colorate, chiamate anche fioritura algale, sono un'intensa proliferazione di queste creature vegetali presenti naturalmente nel mare. Il colore che vediamo dipende dal pigmento dominante della specie protagonista. In generale, le alghe si riproducono velocemente e muoiono altrettanto rapidamente, formando una gigantesca biomassa. Colore e consistenza possono trarre in inganno i bagnanti ma si tratta di un normale evento naturale, non tossico per l'uomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare "marrone" a Lignano Pineta, il gestore degli stabilimenti "sono solo alghe"

UdineToday è in caricamento