rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazza della Libertà

Stoppata l'incursione di Salmè in piazza, il pm Tito citato in uno striscione sulle foibe

Impedito l'ingresso del candidato sindaco di Udine di Fiamma Nazionale alle celebrazioni del 72° anniversario della Festa della Librazione. Criptico uno slogan esposto da alcuni partecipanti al corteo e che ha coinvolto il nuovo capo della Procura di Pordenone

SALME': Giorni fa aveva annunciato la sua presenza silenziosa alle celebrazioni che si sarebbero tenute a Udine in occasione della Festa della Liberazione. Poi, una diffida della Questura di Udine, prima verbale, poi ufficiale, aveva vietato al segretario nazionale di Fiamma Nazionale il suo avvicinamento al terrapieno di piazza Libertà per motivi puramente di ordine pubblico (ai sensi dell'articolo 18 del Testo unico sulla pubblica sicurezza).

In barba alla notifica, questa mattina verso le 10.30, mentre il corteo faceva il suo ingresso sotto la Loggia di San Giovanni, Stefano Salmè ha provato comunque la sua annunciata, discussa e silenziosa "incursione" da via Cavur. Il futuro candidato sindaco, riconosciuto immediatamente dagli uomini della Polizia e dai militari dei Carabinieri, è stato però fermato e invitato ad allontanarsi. Tutto si è svolto in pochi minuti, fino a quando il candidato di destra, suo malgrado, ha accettato l'invito delle Forze dell'ordine. Pochi minuti dopo sono state invitate ad allontanarsi anche un'altra decina di militanti di Fiamma Nazionale che, con le bandiere tricolore in mano, aveva raggiunto la piazza all'altezza del Bar Americano.

L'INTERVISTA: L'opinione di Antonella Fiore, presidente del Circolo Arci di Udine, sul divieto a Salmè di non partecipare alla manifestazione di oggi

LO STRISCIONE: A margine della manifestazione, ha destato qualche mugugno fra alcuni partecipanti la presenza di uno striscione esposto durante il corteo e recante la frase "La foiba non c'è, parola di Tito", con un chiaro riferimento al Pubblico Ministero Raffaele Tito, da poco messo a capo della Procura di Pordenone.

Striscione Foibe Tito-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stoppata l'incursione di Salmè in piazza, il pm Tito citato in uno striscione sulle foibe

UdineToday è in caricamento