rotate-mobile
oipa

In gabbia per 10 anni: liberata la piccola Laika

Una cagnolina di nome Laika è stata trovata dalla guardie zoofile dell'Oipa di Udine in un piccolo box lercio: è stata tolta alla detenzione dei proprietari, che sono stati pesantemente sanzionati. Ora è stata adottata

A salvare Laika sono state le guardie zoofile dell'Oipa di Udine: la cagnolina, una meticcia, ha vissuto 10 anni in una piccola gabbia. Addosso non le è stato trovato alcun microchip e il sospetto è che sia mai stata visitata da un veterinario in vita sua. 

Laika nel box

laika-3

Il salvataggio

A seguito di un sopralluogo delle guardie ecozoofile dell'Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) di Udine con i veterinari dell'Asuc in un'abitazione privata, Laika è stata ritrovata in un box di poco più di un metro per due, cosparso di segatura intrisa di feci e urina. Come unico giaciglio un paio di stracci sporchi. Alla domanda delle guardie che chiedevano ai proprietari come mai il cane fosse detenuto in questo modo, la stato: « Aspettiamo che muoia, tanto ha ormai già dieci anni ».

Un momento della liberazione

laika-4

« Considerata meno di un oggetto vecchio e inutile, la tenerissima Laika è stata tolta alla detenzione dei proprietari, i quali sono stati stati pesantemente sanzionati, e portata presso una struttura sanitaria per i controlli veterinari del », racconta Edoardo Valentini, coordinatore delle guardie ecozoofile Oipa di Udine e provincia. « Da una prima valutazione, la piccola Laika risultava essere sottopeso e con una presunta massa tumorale a livello mammario di cui va approfondita la natura ». La cagnolina ora è stata adottata.

Nella nuova casa

Laika oggi 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In gabbia per 10 anni: liberata la piccola Laika

UdineToday è in caricamento