rotate-mobile
Cronaca

"Coppa di sci di fondo nel cuore di Trieste, Udine, Pordenone e Gorizia"

Presentato questa mattina il piano per il turismo invernale in Friuli Venezia Giulia. La proposta di Stefano Mazzolini per Lega: "Porterò lo sci nel cuore dei capoluoghi della regione". Il video

La Lega ha tenuto questa mattina all'Hotel Là di Moret una conferenza stampa dove è stato illustrato il suo piano turistico invernale ideato da Stefano Mazzolini. Il relatore, ex presidente Promotur e referente del Carroccio dell'Alto Friuli, ha presentato il piano di investimenti sui Poli sciistici che la Lega vorrebbe portare avanti qualora dovesse vincere il Lega presenta il suo piano turismo invernale in Friuli Venezia Giulia-3Centrodestra le prossime elezioni regionali. "Sono delle idee sviluppate solo attraverso il confronto avuto con tecnici, professionisti, operatori economici, albergatori e maestri di sci e non con gli amministratori che non hanno competenze in materia" ha spiegato Mazzolini in odor di assessorato al turismo . Tre in particolare le idee lanciate da Mazzolini (in fondo all'articolo il piano nel dettaglio): 

  • l'ampliamento del demanio sciabile;
  • una card da dare a tutti i turisti che frequentano il Friuli Venezia Giulia da utilizzare attraverso una App che fornirà idee, consigli e proposte, anche e soprattutto durante i giorni di pioggia;
  • e la particolare proposta di portare la Coppa di sci di fondo sprintcon un circuito da un chilometro, nei 4 capoluoghi della regione. Quest'ultima idea - ha spiegato l'operatore turistico tarvisiano - sarebbe realizzabile in due anni e potrebbe iniziare con una gara da svolgersi nel centro di Trieste; gli anni successivi la tappa potrebbe essere poi spostata a Pordenone, a Udine e a Gorizia. "Lo sci da fondo proposto in città - ha aggiunto Mazzolini - è una soluzione che ha già avvicinato diversi neofiti al mondo dello sci di discesa a Bolzano. Io ho semplicemente copiato la loro ottima idea che ha permesso di raddoppiare gli appassionati allo sci nei loro poli invernali" . 


VIDEO: Fedriga: "Parlamentarie dei Cinque Stelle come XFactor" 

Fedriga: "Parlamentarie dei Cinque Stelle come XFactor" 

Le proposte di Stefano Mazzolini:

Piano di investimenti sui Poli Sciistici regionali – quinquiennio2018 -2022 (clicca per aprire le slide)

Ravascletto – Zoncolan

Ampliamento verso il Monte Dauda: 2 nuove Seggiovie e 3 nuove Piste

Realizzazione Pista Malga Tamai

Riapertura ex pista 3 e doppia deviazione della pista 2 (prossimità Laugiane + fine terzo muro)

Realizzazione due zone parco giochi: in prossimità della Staz. Monte Funivia e del parcheggio lato Sutrio

Ampliamento parcheggio lato Sutrio

Illuminazione pista di rientro – lato Ravascletto – da staz. Intermedia a Valle

Forni di Sopra

Realizzazione Seggiovia Varmost - Davost

Realizzazione nuova zona Parco Giochi al Davost

Realizzazione nuova Pista parallela alla Varmost 1 facile per il rientro a valle allargando la pista forestale esistente

Realizzazione piccolo anello di fondo in Som Picol attorno ai laghetti per l’innevamento

Riposizionamento terzo troncone seggiovia con arrivo a Casera Lavazeit e conseguente creazione di nuove piste lungo le dorsali Est e Sud-Ovest verso malga Varmost

Realizzazione nuova Seggiovia per risalita da Casera Lavazeit verso il Monte Simone

Tarvisio

Sostituzione TC Misconca con nuova Seggiovia 4 posti – Allungamento della pista Misconca fino al paese di Valbruna

Ampliamento dell’illuminazione su tutta la pista “Di Prampero”

Realizzazione varianti sulla “Di Prampero” per renderla fruibile anche in caso di allenamenti/gare

Realizzazione nuova Pista Florianca – rossa (ex Pista Krcvoj)

Realizzazione nuova Pista, parallela alla “B”

Realizzazione biforcazione in zona Angelo, verso Tarvisio e verso Camporosso

Sella Nevea

Nuova pista “Golovec” – blu

Sostituzione Skilift a valle: raddoppio della lunghezza e messa in sicurezza del versante – caduta massi

Realizzazione nuova Seggiovia a valle, così come previsto dal piano del Comune di Chiusaforte

Realizzazione mini parco giochi a valle

Piancavallo

Sostituzione Seggiovia Sauc

Realizzazione nuova Pista «Sauc 3»

Realizzazione nuova Pista «Due Laghi»

Realizzazione nuovo collegamento tra zona «Roncjade» e «Collalto»

Realizzazione nuova Seggiovia «Collalto» con due nuove Piste

Sappada

Da Presidente dell’allora Promotur SpA ho fortemente voluto il biglietto stagionale condiviso tra gli impianti regionali e quelli sappadini.

La Regione FVG può acquisire la proprietà degli impianti e del demanio sciabile e garantirne la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti stessi, mediante PromoTurismoFVG.

L’obiettivo è la creazione di un sesto Polo sciistico «Forni Avoltri – Sappada» incentrato su sci alpino, sci di fondo e biathlon.

Turismo

Rivoluzionare il concetto attuale di «turismo» e farlo diventare sinonimo di «alternativa alle condizioni meteo avverse»: cosa fare a Lignano/Grado se in estate piove? Cosa fare a Ravascletto se a gennaio c’è nebbia?

Le alternative le deve creare, sviluppare e coordinare PromoTurismoFVG:

Lavorare assieme alla Regione Veneto per far conoscere i nostri territori e le nostre realtà agricole, turistiche, imprenditoriali

Formare il personale delle strutture ricettive e dei punti informativi per creare un sistema di accoglienza di qualità

Lega presenta il suo piano turismo invernale in Friuli Venezia Giulia-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Coppa di sci di fondo nel cuore di Trieste, Udine, Pordenone e Gorizia"

UdineToday è in caricamento