"Letta ordini i bonifici in favore dei terremotati"

L'invito arriva dagli esponenti della Lega della erra

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Dopo la recente visita del Presidente del Consiglio nelle zone dell'Emilia Romagna colpite dal terremoto nel maggio 2011, la Lega della Terra, unica associazione apartitica senza fini di lucro che sostiene e vuole rilanciare tutto il comparto primario, rinnova l'invito al Presidente Letta di interrompere ogni promessa, annuncio e dichiarazione relativamente ai sostegni economici da fare alle Aziende Agricole terremotate e a tutti i terremotati e di procedere senza tanti indugi con l'immediata emanazione degli ordini di bonifico delle somme accantonate e così ben pubblicizzate. Il mondo agricolo non ha bisogno di vuote parole e promesse, vuole fatti concreti e non chiacchiere inutili e vuote di sostanza.

Torna su
UdineToday è in caricamento