Cronaca Viale Venezia

Nuovo Viale Venezia, previsti cantieri per 300 giorni

Stanziato il finanziamento del primo lotto con un milione di euro. I lavori dovranno finire tassativamente entro il 2022

Altre due rotatorie, piazzette per socializzare e verde pubblico, questi i punti cardine per la riqualificazione di Viale Venezia a Udine. Un intervento che vede un primo stanziamento di un milione di euro e trecento giorni per completare l'opera. Oggi la giunta ha approvato il primo lotto e a breve verrà indetto il bando di gara. Per non perdere il finanziamento da parte del Cipe, i lavori dovranno necessariamente terminare entro il 2022 come prevede la convenzione firmata con il ministero delle infrastrutture e condivisa con la direzione centrale infrastrutture e territorio della regione. Il secondo lotto dovrà quindi essere approvato a breve per le stesse motivazioni. E in ballo ci sono un milione e seicento trentamila euro.

Primo lotto

Prevista la realizzazione di due rotatorie: la prima dove c'è l'intersezione con via Mazzuccato e viale Firenze, la seconda tra via Gabelli e via Birago. Verranno create delle zone adatte a socializzare, delle piazzette, le ha definite il vice sindaco Loris Michelini, pavimentando delle zone dei controviali con il porfido, come erano in passato. Gli alberi che saranno abbattuti per procedere ai lavori necessari per la realizzazione delle due rotonde verranno rimpiazzati. Inoltre, è previsto un aumento del verde pubblico, attività già in essere con la piantumazione di cinquanta alberi, tigli e platani, che sono stati messi a dimora negli ultimi tempi. La riqualificazione green prevede anche altre piante in zone dove verranno realizzate le cosiddette piazzette. 

Secondo lotto

L'importo è di un milione e seicento trenta mila euro. Verrà modificata la viabilità dei controviali e delle piste ciclabili e  i nuovi attraversamenti pedonali saranno illuminati. Per quanto riguarda le fermate degli autobus, saranno realizzate per garantire la fruibilità da parte dei portatori di handicap. Ci saranno interventi anche sui parcheggi di piazzale XXVI luglio per evitare retromarcia in rotonda dai posti davanti alla banca che, in passato, hanno creato problemi ed incidenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Viale Venezia, previsti cantieri per 300 giorni

UdineToday è in caricamento