Palmanova, quasi 300 mila euro per i marciapiedi nella frazione di Sottoselva

Gli interventi riguarderanno il tratto di via Marconi. Approvato il progetto preliminare nel corso dell'ultimo consiglio comunale

Il sindaco Martines

Nuovi marciapiedi in via Marconi a Sottoselva. Durante l’ultimo Consiglio comunale è stato approvato, con il voto favorevole della sola maggioranza (assenti Zanus, Cressati, Birri e Donato, hanno votato contro Baldin, Di Piazza e Marzucchi), il progetto preliminare e contestuale adozione della variante n. 62 al PRGC (Piano Regolatore Generale Comunale) che riguarda la realizzazione del marciapiede di via Marconi a Sottoselva, strada provinciale di Clauiano, praticamente dalla Chiesa fino all’ultima abitazione a fianco del canale scolmatore.

Sulla destra andando verso Trivignano sarà “tombinato” il fossato esistente, mettendo in sicurezza il deflusso delle acque piovane. Quindi si realizzerà un percorso sicuro ed a norma (si sta valutando se realizzare un marciapiede o una pista ciclabile protetta) che completerà le altre opere di pedonalizzazione già effettuate in passato nella frazione.

«Si tratta di un importante intervento che consentirà ai pedoni l’attraversamento della strada in totale sicurezza di una zona urbanizzata, di intenso traffico» commenta il sindaco di Palmanova Francesco Martines.

«È una particolare attenzione alle frazioni, come verrà fatto in Via Udine a Jalmicco, cosi si farà a Sottoselva - commenta l’assessore competente Renato Dotteschini -.Quindi non solo lavori nel centro storico della città stellata ma anche nei nuclei abitativi fuori le mura» puntualizza l'assessore Dotteschini.

Per la realizzazione dell’opera si è resa necessaria l’acquisizione di alcuni terreni agricoli di proprietà privata mediante procedura espropriativa.

L’intervento, in linea con quanto previsto dalle disposizioni normative comunitarie, nazionali e regionali di VAS (Valutazione Ambientale Strategica), prevede l’ampliamento della superficie della viabilità pubblica di 376mq e la riduzione di alcune zone di pertinenza dei borghi (zona EO) di 200 mq e dei vincoli stradali e cimiteriali (zona V) di 176 mq.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il costo complessivo dell’opera ammonta a 290 mila euro di cui 213 mila euro per opere e 77 mila euro a disposizione dell’Amministrazione comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Coronavirus: salgono a 1436 i casi positivi, 119 in più in un solo giorno

  • L'Ospedale cerca personale sanitario, la Casa di Cura lo mette in cassa integrazione: è scontro

  • Triatleta corre 16 km in giardino «per le persone in prima linea per la nostra salute»

  • Non resiste alla quarantena, apre il bar e si trova con gli amici

  • Coronavirus, i contagi aumentano ancora e passano quota 100

Torna su
UdineToday è in caricamento