Lavori sulle linee ferroviarie fino a dicembre per mantenere elevati gli standard di affidabilità

Da venerdì 16 ottobre a sabato 12 dicembre Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) eseguirà alcuni interventi sulla linea fra le stazioni di Codroipo e Pordenone

Immagine d'archivio

Lavori sulla rete ferroviaria friulana: da venerdì 16 ottobre a sabato 12 dicembre Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) eseguirà alcuni interventi sulla linea fra le stazioni di Codroipo e Pordenone. In particolare si procederà a rinnovare alcuni binari a Sacile, impermeabilizzare con adeguamento sismico quattro ponti fra Casarsa e Codroipo, attivare alcune modifiche al segnalamento delle stazioni di Basiliano e Casarsa e proseguire nella realizzazione del nuovo sottopasso per conto di Autovie Venete fra Casarsa e Pordenone.

Gli interventi

Gli interventi sono funzionali a mantenere elevati gli standard di affidabilità dell’infrastruttura e regolarità nella marcia dei treni. Le attività sono programmate principalmente nelle ore notturne per minimizzare le ripercussioni sulla circolazione dei treni. Per consentire l’operatività dei cantieri alcuni treni regionali sulla linea Trieste - Udine - Venezia potranno modificare le fermate, essere deviati o cancellati e sostituiti con bus su parte del percorso. Si consiglia di verificare, prima della partenza, le variazioni relative al proprio viaggio sui canali web delle imprese ferroviarie, negli uffici informazioni, assistenza clienti e biglietterie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Niente mini zone rosse, Fedriga fa dietro front: si ai tamponi per tutti

  • Coronavirus, cala il numero dei tamponi ma sale la percentuale di contagiati in Fvg

Torna su
UdineToday è in caricamento