Ladri in zona via Gorizia, carabinieri al loro inseguimento e panico

Mattinata movimentata nei dintorni della zona tra la scuola Nievo e via Monte Nero. Dopo una segnalazione i carabinieri cercano una coppia di uomini, fuggiti passando da un giardino all'altro

Una delle "gazzelle" intervenute per i controlli

Alla ricerca di auto con le portiere aperte, oggetti lasciati incustoditi, finestre o porte dimenticate socchiuse, approfittando del fatto che in un giorno di sole come quello di oggi molte persone ne hanno approfittato per fare una scampagnata o una gita. 

LA ZONA. È così che si muove una coppia composta da due uomini, passando da un giardino all’altro nella dintorni della parte di via Gorizia compresa tra la scuola “Nievo” e l’incrocio con via Monte Nero. La loro presenza è stata segnalata al 112, e così i carabinieri si sono messi subituo sulle loro tracce con diverse pattuglie. 

L'IDENTIKIT. Si tratta di un uomo alto e robusto - sul metro e 90 - e di uno più basso, dai tratti somatici riferibili alla zona del sud dei Balcani (secondo quanto detto dagli uomini dell’Arma). I carabinieri raccomandano la massima attenzione e invitano a segnalare situazioni sospette. 

Potrebbe interessarti

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Cantinetta del vino in casa, quale scegliere

  • Viaggio in auto: come combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento