menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un sorridente Obodo in maglia bianconera

Un sorridente Obodo in maglia bianconera

Furto in casa di Obodo: portati via monili d'oro e preziosi per 40mila euro

I ladri sono intervenuti domenica, mentre l'ex centrocampista dell'Udinese si trovava altrove. L'abitazione non aveva sistemi di allarme. Indagano i carabinieri

Colpo da oltre 40 mila euro in casa di Christian Obodo, ex centrocampista dell'Udinese Calcio. I ladri sono entrati in casa nella serata di domenica, portando via monili d'oro e vari oggetti preziosi.

I malviventi, secondo le prime ricostruzioni, potrebbero essere entrati da una finestra. Nell'abitazione di via Baldasseria Bassa non ci sarebbero sistemi di allarme: un vantaggio per i ladri, che si sarebbero intrufolati senza grossi ostacoli. Assente anche la cassaforte.

Sull'episodio indagano i carabinieri: il calciatore, durante il furto, era fuori casa. Appena rientrato ha scoperto che qualcuno aveva fatto irruzione. Così sono intervenuti i militari dell'arma che hanno riscontrato il disordine e l'assenza degli oggetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento