Cronaca

Travolte sulle strisce da un'auto mentre tornano da una festa

Alla guida della vettura un 24enne della Bassa Friulana che ha immediatamente allertato i soccorsi. Le due giovani versano ora in gravi condizioni. Ancora sconosciute le cause del sinistro

Le immagini dei soccorsi

Sono gravi le condizioni delle due 18enni investite ieri sera a Gradisca d'Isonzo mentre facevano ritorno da una festa in paese.

Le due ragazze stavano rientrando dai festeggiamenti quando, attraversando la strada sule strisce pedonali, sono state travolte da una vettura, una Honda Civic, alla guida della quale c'era un 24enne L.D. residente in un paese della Bassa Friulana in provincia di Udine.

Il giovane ha immediatamente prestato i primi soccorsi alle giovani ed ha chiamato aiuto, insieme alle tante persone che hanno assistito alla scena.

I soccorsi

Sul posto è giunto l'equipaggio sanitario di una ambulanza. Le due ragazze ferite sono state stabilizzate e quindi trasportate d'urgenza all'ospedale di Monfalcone. Una delle due, quella più grave, è stata poi trasferita all'ospedale di Trieste, nella notte, con l'elicottero decollato prima da Campoformido (Udine) e quindi dalla piazzola del nosocomio di Monfalcone (Gorizia), alla volta del capoluogo regionale.

IMG-20180422-WA0014-2

Le condizioni di una delle due 18enni sono serie e la prognosi è riservata ma ci sarebbe pericolo di vita. Meno grave l'altra ragazza, che resta comunque ricoverata. Le cause dell'incidente sono in corsi di accertamento da parte dei carabinieri del Norm della Compagnia di Gradisca d'Isonzo, intervenuti sul posto per rilievi e viabilità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolte sulle strisce da un'auto mentre tornano da una festa

UdineToday è in caricamento