menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Investimento mortale sui binari a Latisana

L'incidente si è verificato questa mattina verso le 7 sulla tratta Trieste-Venezia: il traffico ferroviario è stato sospeso. Sono in corso gli accertamenti dell'autorità giudiziaria

Circolazione dei treni interrota a causa di un investimento mortale lungo la Trieste-Venezia, tra Latisana e Portogruaro, intorno alle 7 di questa mattina: sono in corso le operazioni di soccorso e le verifiche dell’autorità giudiziaria.

Treni coinvolti:
- FR 8466/8467 Trieste Centrale (6:42) - Roma Termini (12:00): i passeggeri possono utilizzare anche il servizio sostitutivo con bus appositamente predisposto fino a Venezia Mestre dove trovano ulteriore proseguimento con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

- IC 584/585 Trieste Centrale (7:21) - Roma Termini (16:10): oggi non ferma a Trieste Airport, Cervignano, Latisana, Portogruaro e San Donà di Piave.

I passeggeri in partenza da Cervignano e Latisana possono utilizzare il servizio sostitutivo con bus fino a Venezia Mestre. 

- RV 2205 Venezia Santa Lucia (7:39) - Trieste Centrale (9:44) Treni parzialmente cancellati e sostituiti con bus:

- RV 2206 Trieste Centrale (6:16) - Venezia Santa Lucia (8:21): limitato a Latisana (7:15) e con nuova origine da Portogruaro (7:25)

- RV 2782 Trieste Centrale (7:16) - Venezia Santa Lucia (9:21): limitato a Latisana (8:13) e con nuova origine da Portogruaro (8:25)

- R 33509 Venezia Santa Lucia (6:39) - Trieste Centrale (8:50): limitato a Portogruaro (7:34) e con nuova origine da Latisana (7:46) Attivo il servizio di smart caring.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 26 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento